Cose da non perdere a Berlino

Come ben sapete, è passato un pò di tempo da quando a malincuore sono tornata in Italia, dopo aver visitato la capitale Tedesca. È per questo che ho deciso di riportarvi. con me nelle 10 mete che dovrete assolutamente vedere a Berlino!

1. Muro e museo del muro

Il muro di Berlino è noto alla storia dell’europa, per aver diviso in due parti la capitale Tedesca. Il 9 novembre 1989, dopo diversi malintesi, venne dichiarata la. caduta imminente del muro, gli abitanti della capitale poterono riabbracciarsi dopo 28 anni!

2. Checkpoint Charlie

8ccfca90-10f6-4042-b42d-30d025618279

Tra Berlino Est e Berlino Ovest vennero costruiti 8 posti di blocco, il più famoso è sicuramente Checkpoint Charlie, l’unica via d’accesso per gli stranieri a Berlino Est. Oltre ai turisti, anche i diplomatici francesi, britannici ed americani accedevano alla zona sovietica per mezzo di questo checkpoint.

3. AlexanderPlatz

IMG_5338

Ho visitato AlexanderPlatz solo di notte, infatti è stata la mia prima meta della vacanza, è un’ampia piazza al centro di Berlino, ospita centri commerciali, ed una delle più importanti stazione dei trasporti pubblici, all’interno della piazza, potete ammirare anche la torre della televisione.

4. Tiergarten

IMG_3565

Tiergarten è un quartiere conosciuto per il parco omonimo, potete fare come noi, ossia camminare in Tiergarten, per andare in contro a moltissime attrazioni, come: lo zoo di Berlino, la Colonna della Vittoria, le gallerie ed i negozi di design intorno a Postdam Strasse.

5. Porta di Brandeburgo

IMG_4887

L’enorme porta, riconosciuta anche come simbolo della città, si trovava a Berlino Est, vicino al muro che divideva appunto la città. Divenne il simbolo della neonata Repubblica Democratica Tedesca, dopo la caduta del Muro.

6. Reichstag

IMG_4878

Non ho potuti visitarlo, in quanto le prenotazioni non erano fattibili in quella giornata, ma ho ammirato dall’esterno il palazzo del Reichstag, costruito appunto per le riunioni del parlamento del Reich tedesco. Fu inaugurato nel 1894 e torno ad essere la sede del parlamento tedesco nel 1999, attualmente chiamato Bunderstag.

7.  Memoriale agli ebrei

Ovviamente un salto alle disgrazie del passato nel memoriale agli ebrei. Un labirinto di cemento dedicato all’olocausto e alle atrocità del nazismo. Il labirinto è nato dove si situava il Bunker nel quale si suicidò Hitler.

8. Colonna della vittoria

IMG_4870

La colonna della Vittoria È uno dei monumenti più celebri di Berlino,  fu progettata nel 1864  Per commemorare la vittoria della Prussia nella guerra prussiano-danese.  

9. Zoo di Berlino

Lo zoo di Berlino è tra i più grandi della Germania, vanta circa 1500 specie di animali. Ogni anno i visitatori variano intorno ai 3 milioni, per ammirare le molteplici speci animali. Lo zoo collabora con numerose università e preserva specie a rischio di estinzione. Ha ormai compiuto 170 anni, e vanta anche di un acquario davvero molto carino.

 

10. Madame Tussards

A pochissimi passi dalla Porta di Brandeburgo troviamo il rinominato museo delle cere: Madame Tussards. Al suo interno troverete un vero spettacolo, infatti io ne ho visitati tantissimi in quanto li adoro! Personaggi che incontrerete nel cammino sono: personaggi politici tedeschi, qualche presidente americano, Albert Einstein, Sigmund Freud e diverse leggende della musica, come Ludwig van Beethoven; in più il set. Del reality tedesco condotto da Heidy Klum: Germany next top model. Nei “dietro le quinte ” potrete divertirvi con giochi interattivi e simulazioni di giochi quiz.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...