La befana sulle passerelle di Dsquared2

Sapete che adoro sbalordirvi sempre in questi periodi dell’anno, in quanto le vacanze sono sempre il momento più bello dell’anno, ed una lettura “simpatica” e scorrevole non fa mai male. Ho pensato di rivedere le ultime sfilate e scegliere un look che potrebbe essere proprio quello di una nuova versione della befana trendy ed un pò cowgirl. Per questo ho scelto una sfilata in cui la collezione donna sfila accanto al meanswear e soprattutto in cui hanno urbanizzato la visione dei cowboy.

Sfilata Dsquared2 A/I 2018

Come ben si sa, la befana non è sempre stata una vecchietta vestita di panni logori, un tempo si credeva che le fate volassero sui campi per propiziare i raccolti in un gesto benaugurante, ma questi erano riti pagani che la chiesa condannò. Quindi si decise di dare nuovi volti e collocazioni ad alcune di queste figure tra cui la befana. L’epifania pensandoci è l’ultima notte di magia, e ci sono tantissime leggende da raccontare, ma io ora voglio creare la mia:

Dsquared2 fa sfilare jeans strappati, camicia tartan, parka e giacche da cowboy, che in questa leggenda saranno proprio i look firmati dalla befana. Forme e sovrapposizioni in realtà sono i punti fermi di un linguaggio estetico che piace ai giovani, nella mia leggenda sarà il modo in cui la befana combatterà il freddo per far si che tutti i bambini ricevano le caramelle nelle calze che con tanto impegno hanno appeso ai loro camini o ai piedi dei loro letti.

Siete pronti a vedere una befana che ha scelto cotone, paillettes, suede, tulle, perline, denim, pizzo, seta e pelliccia?

_MON0574_20180115113919.jpg

Your

Margo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...