8MRCh

Cara Eichy,
da buona donzella, oggi ti parlerò di una festa che a partire dal 1909 viene festeggiata negli Stati Uniti d’America, a partire dal 1911 in alcuni paesi Europei e nel 1922 anche in Italia!
Sto parlando della festa delle donne.
È una giornata d divaga ai diritti del genere e ricorda le conquiste sociali, economiche e politiche; ricorre l’otto marzo. Scoperta che mi ha fatto sorridere è che il giorno in cui sono nata io, ossia il 17 dicembre 1999, è stata istituita la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, che cade ogni anno il 25 novembre.
Non ho ancora mai festeggiato questa ricorrenza, perché ogni anno l’otto marzo mi capitava un diciottesimo compleanno, quest’anno invece un po’ di maturità mi ha fatto pensare?
Sono una donna, ed in quanto tale, in una ricorrenza nella quale festeggiamo i nostri diritti, quelli che abbiamo conquistato con il tempo perché mai dovrei recarmi in un locale a guardare un uomo che si spoglia? Perché dovrei diventare una “povera scema”, nel giorno che hanno dedicato proprio a noi? Perché festeggiate come una tr***tta un giorno nel quale sono morte moltissime donne?
Tu Eichy che ne pensi? Io credo che ogni anno questa festa mi rafforza e mi dà valore! Ora basta, altrimenti qualcuno mi mangia, buona festa delle donne pulci 😘
•Margo 8A9F83B6-6555-47CE-B573-A4F248150A81

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...