Home

Viviamo nel paese dove è nata la lavorazione della pelle, legata ad un attivista più antica: la pastorizia. Il marchio delle pelli solofrane fin dai primi tempi fece furore ed iniziò a diventare importante già nei tempi antichi. Gli anni ’70 rappresentarono un vero boom economico; nell’entroterra irpino, un paesino di diecimila abitanti, ancora oggi verde e rigoglioso, veniva denominato “la piccola Svizzera”. È proprio questo, il fattore a cui cerchiamo di dare importanza oggi, aiutando i nostri “compaesani” ai quali la terra ha rubato la vita. Sto parlando di quella scossa che qualche settimana fa ha fatto tremare il centro del nostro paese. Secondo l’Istituto di Geofisica e Vulcanologia, ad aver scosso la terra è stato un terremoto di magnitudo 6.0. Il sisma analizzato ha ucciso numerose vittime, tra le quali vi è un alto numero di bambini. Oltre alla mia pausa dai social, non avevo ancora avuto collaborazioni, perché stavo aspettando che questi strepitosi portachiavi fossero pronti. Una mia cara amica, per meglio dire la mamma di una mia amica, si è divertita a dar vita a questi oggetti. È un portachiavi con le frange, creato con le nostre pelli, realizzato senza cuciture, così da mostrare la bellezza delle cose semplici. Sulla sommità c’è una scritta: HOME, che sta a significare l’importanza di aiutare queste persone, magari rimaste sole, per dare loro modo di ricostruire una casa. 

Vi starete chiedendo come aiuteremo gli “amici” che hanno subito questa sventura? Lì ora c’è bisogno di denaro per cercare di rendere paesi e città di nuovo “abitabili”! 

Basta una semplice offerta, e riceverete questo meraviglioso portachiavi a casa vostra.

•Per saperne di più tutti i miei social sono nella pagina Contacts  

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...