Don’t drink and drive

Cara Eichyi,

Come va? Qui non molto bene, la terra ha fatto numerose vittime e dispersi. Per questo non ho pubblicato, ma ora basta parlare di cose tristi, penseremo a questo ogni attimo della giornata, ora ho da dirti qualcosa!  O per meglio dire mi hanno chiesto di parlarti di alcune “dinamiche” adolescenziali.

Il titolo che ho scelto per il post, già dice tutto, ma io ti parlerò della mia visione dell’Alchol in prima persona. Se volessi fare la parte dell’angioletto, mi limiterei a commentare alcuni incidenti accaduti, dopo il sovruso di alcolici, ma non è quello che farò 😉

Sono la classica ragazza che a bere la birra il sabato sera non ci trova nulla di male, a brindare con gli amici ancor meno, e a rialzare un compagno ubriaco fradicio non fa casini, ma ci pensate alle conseguenze?  Vivo in un paesino, e come luogo di ritrovo c’è un circolo con un giardinetto, ho visto ragazzi ubriachi far volare le sedie dal balcone posto al piano superiore nel giardino, lampadari rotto e danno vari. Immaginate quelle stesse persone alla guida, immaginate quegli sbandati con altri amici ridotti peggio a correre in autostrada!   Conosco persone che con l’alcol hanno ottenuto un soprannome: fondendo i loro nomi a quelli del loro liquore preferito, e li ho visti bere fino all’ultimo sordo con gli occhi infuocati. Non dico no all’alcol, dico solo di riflettere e fare le scelte migliori.

•Buon sabato sera a tutti

Margo

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...