Cuissards

Furono stivali protettivi dei moschettieri nel ‘600, protagonisti dello street style negli anni ’60 e a partire dall’inverno scorso hanno riempito le strade e le passerelle, sto parlando dei cuissards. Stivali e sandali alti fino al ginocchio hanno fatto furore nelle stagioni passate. Slanciano qualsiasi fisico: basta scegliere il modello è l’outfit giusto, accessorio molto sexy, ma se abbinati bene non sono per niente volgari.  Cambiando il colore ed il materiale dei classici neri lucidi, possono essere utilizzati anche di giorno. Si notano molto e sono poco versatili, quindi vi offro una guida di outfit iperfemminili con cuissards adatti a tutte le occasioni.

Per chi ama gli stivali, e vuole far vedere al mondo la sua ampia gamma di cuissards, indossandoli quotidianamente, sono adatti per l’ufficio indossati su un jeans, come ci hanno mostrato molte star nel l’inverno scorso. Un altro outfit a dimensione quotidiana sono gli “stivaloni” abbinati ad un abitino semplice o damier in maglia. Per un look da tempo libero, che però non ti farà passare inosservata, ti propongo un outfit lezioso ma raffinato: abbina i cuissards ad un minidress, monocolore o a fantasia. Per occasioni informali di vita mondana possono essere indossati anche di inverno con la gamba nuda abbinati ad uno short o una minigonna, per la parte superiore consiglio un mega poncho caldissimo. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...